slider img
slider img
slider img

Musica iberica al Festival Callido

Prosegue la programmazione del Festival Callido: venerdì 10 agosto alle ore 21 nella chiesa di San Trovaso a Venezia il concerto sarà dedicato alla musica iberica composta tra il XVI e il XVIII secolo. All’organo si esibirà Ana Aguado, giovane organista di Palencia che ha perfezionato i propri studi ad Amsterdam e a Tolosa. Ana Aguado è molto attiva come concertista in ambito internazionale ed è docente di organo presso il Conservatorio di Malaga. Il festival è promosso dall’Associazione Alessandro Marcello in collaborazione con Asolo Musica e la Fondazione Archivio Vittorio Cini. L’ingresso è libero. 

L'organista Luca Scandali al Festival Callido


Venerdì 3 agosto alle ore 21 presso la chiesa di San Trovaso a Venezia si terrà il quarto concerto del Festival organistico “Gaetano Callido”. Si esibirà, all’organo Callido (1765) della chiesa di San Trovaso, il maestro Luca Scandali, titolare della Cattedra d’organo al Conservatorio di Perugia. Luca Scandali, nato ad Ancona, nel 1998 si è aggiudicato il primo premio al Concorso “Paul Hofhaimer” di Innsbruck, assegnato solo quattro volte nella sua quarantennale storia, ha al suo attivo più di 30 incisioni discografiche ed è molto attivo in ambito concertistico. Il programma che sarà eseguito è stato pensato per valorizzare a pieno le diverse sonorità dell’organo della chiesa di San Trovaso. Il Festival è organizzato dall’Associazione Alessandro Marcello in collaborazione con Asolo Musica e la Fondazione Archivio Vittorio Cini. L’ingresso è libero.  


Concerto conclusivo della "Monteverdi Madrigal Week"


Venerdì 27 luglio alle ore 21 presso la chiesa di San Trovaso a Venezia si terrà il concerto conclusivo della settimana di studi dedicata a Claudio Monteverdi e ai suoi madrigali. Durante la settimana di studi, cantanti di varia provenienza cureranno vari aspetti interpretativi di questi madrigali, con particolare attenzione alle composizioni scritte proprio nella città lagunare. I docenti del corso Hannes Fromhund, Kathrine Brandt e Martha Fromhund-Edelbauer si esibiranno, assieme agli allievi, durante il concerto del 27 luglio inserito nell’ambito del Festival Callido. L’ingresso è libero.


Giovani talenti al Festival Callido



Per il secondo appuntamento del Festival organistico internazionale Gaetano Callido, previsto per venerdì 20 luglio alle ore 21 presso la Chiesa di San Trovaso a Venezia, saranno protagonisti due giovani musicisti abruzzesi: il soprano Martina Parravano e l’organista Alessandro Alonzi. Entrambi i musicisti vantano numerosi riconoscimenti in concorsi internazionali e una intensa attività concertistica. Il programma proposto sarà dedicato a vari autori europei dal barocco al romantico quali Scarlatti, Bach, Fauré e Mascagni. Il Festival Callido è promosso dall’Associazione Alessandro Marcello in collaborazione con Asolo Musica e la Fondazione Archivio Vittorio Cini. L’ingresso ai concerti è libero.


Ritorna il Festival Callido: 14 concerti alla scoperta degli organi storici di Venezia


Saranno ben 14 gli appuntamenti che l’Associazione Alessandro Marcello, in collaborazione con Asolo Musica e la Fondazione Archivio Vittorio Cini proporrà durante l’estate veneziana. Musicisti di varia provenienza faranno risuonare i preziosi organi storici di 6 diverse chiese di Venezia. Il Festival, dedicato al celebre organaro veneto Gaetano Callido, vedrà in più occasioni la partecipazione di altri strumentisti e cantanti che dialogheranno con l’organo: venerdì 13 luglio alle ore 21 presso la chiesa di San Trovaso a Venezia si terrà il concerto inaugurale della rassegna. Protagonisti l’organista tedesco Franz Hauk e la musicista georgiana Theona Gubba Chkeidze, che suonerà il violino barocco. In programma musiche di Buxtehude, Muffat, Corelli, Bach e due Sonate del Rosario di Biber. Nei concerti successivi, oltre alla chiesa di San Trovaso, verranno coinvolte la chiesa dei Carmini, San Polo, Gesuati, San Pantalon e la Basilica di San Giorgio Maggiore, dove si svolgeranno i “Concerti del Vespro”, in collaborazione con la Comunità Monastica Benedettina. La novità di questa edizione è la “Monteverdi Madrigal Week” durante la quale cantanti provenienti da tutto il mondo studieranno per una settimana, in maniera intensiva, madrigali scritti a Venezia da Claudio Monteverdi e da autori a lui contemporanei. Questa settimana di studio si concluderà con il concerto di venerdì 27 luglio alle ore 21, che sarà tenuto dai docenti e dagli allievi che hanno partecipato al corso. Tutti gli appuntamenti del Festival saranno proposti con ingressi libero.

VIII Festival organistico internazionale Gaetano Callido - Venezia dal 13 luglio al 29 settembre 2018

L'Associazione Alessandro Marcello vi invita all'VIII Festival organistico internazionale Gaetano Callido che si terrà a Venezia dal 13 luglio al 29 settembre in varie chiese del centro storico. Vi aspettiamo numerosi!

Soprano e organo a conclusione de "I Concerti del Vespro"

Sabato 26 maggio alle ore 18, presso la Basilica di San Giorgio Maggiore a Venezia si terrà l’ultimo dei quattro “Concerti del Vespro”. Protagonisti saranno due giovani ma già affermati musicisti campani: la soprano Olga Cafiero e l’organista Angelo Trancone. Entrambi si sono dedicati da anni allo studio della prassi esecutiva della musica rinascimentale e barocca, attraverso percorsi di studio che li hanno portati ad approfondirsi in Italia e all’estero. Vincitori di numerosi concorsi internazionali, proporranno nella splendida Basilica di San Giorgio Maggiore un programma di musica sacra di compositori italiani tra i quali Legrenzi e Monteverdi e una selezione di Sonate del compositore padovano Gaetano Valeri, che metteranno in risalto le particolarità foniche dell’organo Nacchini della Basilica.
I “Concerti del Vespro” sono organizzati dall’Associazione Alessandro Marcello, in collaborazione con l’Abbazia di San Giorgio Maggiore, Asolo Musica, la Fondazione Archivio Vittorio Cini e la Municipalità di Venezia. L’ingresso è libero per tutti gli appuntamenti.