Venerdì 23 agosto alle ore 21 il Festival Callido si sposta nella chiesa dei Carmini. L’organo Mascioni del 1946 ivi conservato è uno dei...

Il Festival Callido nella chiesa dei Carmini

/
0 Comments

Venerdì 23 agosto alle ore 21 il Festival Callido si sposta nella chiesa dei Carmini. L’organo Mascioni del 1946 ivi conservato è uno dei rari, nella città di Venezia, in cui sia possibile eseguire il repertorio organistico dal 1800 ai giorni nostri. Si tratta infatti di un organo a trasmissione elettrica, con due tastiere e pedaliera completa, che si caratterizza per la presenza di registri dal timbro romantico. L’organista ospite del 23 agosto è Michael Utz, figura di spicco nel panorama organistico europeo, molto attivo anche come direttore di coro. In programma musiche di Fletcher, Rheinberger, Schumann, Mendelssohn.  Il Festival Callido è promosso, ad ingresso libero, dall’Associazione Alessandro Marcello in collaborazione con la Fondazione Archivio Vittorio Cini e Asolo Musica.




You may also like

Nessun commento: